statua funeraria femminile
da Vetulonia, VII secolo a.C.

 

Sulle tracce degli Etruschi e degli Egizi
Claudio Maccherani, Perugia, 2017

 

24 - MAF di Firenze, 10 marzo 2017 [Claudio, Vera]

[CLICK per ingrandire le foto]

 

 

1 - sezione ETRUSCA

 

2 - sezione EGIZIA

     


bassorilievo della dea Maat, 1280 a.C.
con  piuma, simbolo di verità e giustizia

MAF - Museo Archeologico di Firenze

 

Il Museo Archeologico Nazionale di Firenze (MAF) si trova a Palazzo della Crocetta, in Piazza SS.Annunziata, a fianco all'Ospedale degli Innocenti. Quando fu inaugurato come "Museo etrusco", alla presenza del re Vittorio Emanuele II, nel 1870, nei locali del Cenacolo di Fuligno in via Faenza, comprendeva solo reperti etruschi e romani.

Nel 1880 fu trasferito nell'odierna sede, unendosi al "Museo Egizio", che esisteva già dal 1855.

Il museo raccoglie il meglio degli scavi di tutta la Toscana, con importantissimi reperti etruschi e romani, ma anche raccolte relative ad altre civiltà, come un'importante sezione egizia e una di vasi greci, molti dei quali rivenuti in tombe etrusche, a testimonianza dei numerosi scambi commerciali nel Mediterraneo.


MAF, Museo Archeologico Centrale dell'Etruria

orari di apertura del MAF

biglietteria e workshop del MAF, Vera

giardino del MAF

interno del MAF

giardino del MAF
Claudio Maccherani, 2017